in Montagna...
torna alla Home Page...
- Tra due laghi - Vergante, Valle dell'Agogna, Mottarone, e dintorni...

  Gravellona - Alpe Colma - Mottarone - Alpe Nuovo
Rio Grisolo - Alpe Colma - Granerolo - Gravellona.

 

 

 
 Un percorso meno frequentato, rispetto agli altri che raggiungono il Mottarone, è la salita da da Gravellona Toce; dopo una lunga salita nel bosco posto su un versante in cui i pochi alpeggi presenti sono da tempo abbandonati, si giunge sui prati sommitali dove il panorama si apre verso il Massone, il Monte Cerano, i Corni di Nibbio e le cime più lontane; panorama reso ancora più suggestivo, in questa occasione, dalla nebbia alta che copriva la visuale della pianura...

 


 Da Gravellona Toce si segue Via Granerolo, stradina asfaltata che porta alla omonima frazione, dopo un tratto si trova sulla sinistra (cartello indicatore del percorso VN1), una stradina sterrata che si segue salendo nel bosco.
 In seguito la stradina diventa sentiero e si sale lungamente nel bosco lungo la dorsale boscosa che porta all'Alpe Colma 920 m. prima di giungere all'Alpe, si incontra il bivio del sentiero per Granerolo che si seguirà al ritorno.

 Si prosegue la salita e si incontra un altro bivio, sulla sinistra il sentiero per l'Alpe Nuovo che si seguirà in discesa; si prosegue salendo sulla destra, con qualche veduta sul versante opposto, del Costone dell'Agnella; lungo il sentiero si trovano sulla destra segni di vernice rossa che portano alla cresta, qui bella vista verso l'Elmo; ritornati al sentiero si prosegue risalendo tra le betulle e uscendo sulla panoramica dorsale sommitale; sulla destra scende ripido il canale del Rio dell'Inferno, e in breve si arriva sui prati con vista sulla cima del Mottarone 1491 m.


 Per la discesa si seguono le indicazioni per l'Alpe Nuovo 1205 m. che si raggiunge in breve con un bel percorso panoramico, qui bella vista sul versante nord, dal Massone ai Corni di Nibbio; lasciato a destra il sentiero che scende a Baveno, si seguono le indicazioni sulla sinistra, il sentiero è meno frequentato di quello percorso in salita, ma è sempre ben evidente.

 Giunti sul Costone dell'Agnella si continua traversando sulla sinistra e dopo aver superato il solco del Rio Grisolo, ritorna alla Colma 920 m. si scende per un tratto lungo il sentiero percorso in salita e poi al bivio segnalato si scende sulla sinistra lungo il sentiero che porta a Granerolo 373 m. dal paesino si segue la stradina asfaltata verso est e dopo un paio di km si ritorna all'inizio di questo percorso ad anello.


 Tempo per questo giro 6/7 ore incluse le soste. Difficoltà E

vai alle immagini →  


Cerca nel sito :
Loading

in Valgrande...  ← in Valgrande Foto © www.in-montagna.it (e-mail)