in Montagna...

Dagnente e dintorni...

torna alla Home Page...
- Tra due laghi - Vergante, Valle dell'Agogna, Mottarone, e dintorni...


 Una breve passeggiata visitando Dagnente (frazione di Arona che fu comune autonomo fino al 1928) e i suoi immediati dintorni; a Dagnente (dove acquistò una casa nel 1883) dimorò Felice Cavallotti, politico, poeta, drammaturgo... che solitamente giungeva qui salendo a piedi da Meina...

  Felice Cavallotti : "Il bardo della democrazia"   -   su Wikipedia   -   alcuni sui scritti su : Liber Liber

 "Itinerario letterario" sulle orme di Felice Cavallotti : Link  - PDF link al file PDF

 

 Vista la brevità di questa escursione, è possibile "allungarla" includendo eventualmente una visita al vicino paese di Montrigiasco (vedi questa pagina).

 Cartografia :   Mottarone 1:25 000 - Carta Escursionistica Geo4Map (Link)

 Autolinea Arona - Massino Visconti - Gignese : Pirazzi Autoservizi

 

 Dopo una visita alla Chiesa (qualche possibilità di parcheggio) e al vicino cimitero panoramico (in questa occasione però la giornata non era certo la più adatta per raccogliere fotografie dai punti panoramici presenti, in particolare verso il Lago Maggiore...), si entra in paese cercando (come al solito) qualche particolare interessante; poi si sale alla Cappella di foto 37 dove inizia Via di Sopra, qui il percorso segnalato sale portandosi nel bosco per poi traversare lungo il versante nord del Motto Mirabella (qualche apertura panoramica verso Nebbiuno e Colazza).

 Si segue il sentiero VA9 e successivamente il VA7 (in questa zona è possibile (e consigliabile) includere nell'escursione una visita a Montrigiasco...); si sbuca sulla stradina asfaltata che sale verso il Motto e la si segue in discesa per poi continuare (cartelli indicatori), lungo il percorso VA8 che ritorna verso Dagnente.

 Questa stradina era certamente il percorso principale che un tempo collegava Dagnente con Montrigiasco; lungo il percorso si trovano alcuni originali e piacevoli quadretti (foto 50, 54, 59), tornati in paese si transita presso il Giseu e si scende ritornando alla Chiesa di San Giovanni Battista.

 Tempo per il giro descritto, circa 2 ore. Difficoltà T/E.

   Novembre 2018

vai alle immagini →  





  •  
    Link alle pagine :

    in Ossola

    (e dintorni)
     Percorsi sulle
    "nostre" montagne...

     
    in Montagna
    altre montagne,
    altri percorsi...

Cerca nel sito www.in-montagna.it :

in Valgrande...  ← in Valgrande Foto © www.in-montagna.it (e-mail)