in Montagna...

Montorfano

torna alla Home Page...
in Montagna in Ossola...

   Montorfano

794 m.

 (Alto Verbano)



 Difficoltà E
 

 

 Piacevole escursione di breve durata, consigliabile per il panorama visibile dai vari belvedere che si incontrano lungo il percorso, e per la possibilità di osservare le costruzioni facenti parte della Linea Cadorna, in parte ancora ben conservate dopo quasi un secolo... notevole la precisione e finitura che si possono osservare nei vari manufatti presenti.

 



 Da Gravellona Toce, si prosegue in direzione di Verbania poi, superato il ponte sul Toce, si svolta a sinistra verso Mergozzo, dopo circa 200 metri prima di una curva a gomito parte il sentiero che sale il versante sud della montagna.

(Possibilità di parcheggio sulla sinistra proseguendo per circa 200 metri dopo la curva; continuando ancora, sulla destra sale una stradina da cui segue una mulattiera/sentiero che porta anch'essa alla cima; percorso che si farà al ritorno).


 Il sentiero che poi si trasforma in mulattiera sale un canale tra imponenti pareti rocciose, a tratti aereo e molto panoramico, passa all'interno di una grotta, e arrivati alle prime costruzioni della Linea Cadorna si trova un bivio, a destra in pochi minuti si arriva a una casermetta e alla polveriera; un bellissimo poggio panoramico.

 Tornati al bivio (cartelli), si prosegue per la cima che si raggiunge dopo aver salito un tratto nel bosco seguendo la mulattiera militare.


 Dal punto sommitale del Montorfano 794 m. la vista è ostacolata dalle piante circostanti, per ammirare il panorama ci si sposta verso sud, dove si trova il pannello del ripetitore, e verso est, da dove si ha un'ampia veduta, dal Lago Maggiore al Lago di Mergozzo e alle cime della Valgrande.


 Ritornati al bivio per la polveriera, si segue il sentiero sulla destra (cartelli) per Prato Michelaccio, con un percorso più lungo ma meno ripido di quello fatto in salita, si scende seguendo una bella stradina militare a tratti in ottime condizioni (da ammirare le costruzioni per lo scolo dell'acqua), fino a un altro bivio : a destra si può scendere verso Mergozzo passando dalle cave di granito verde, invece scendendo a sinistra, passate alcune casermette, si ritorna sulla strada asfaltata vicino al punto di partenza, effettuando così un bel percorso ad anello.


 Un altro percorso per salire alla cima, parte dal piccolo e tranquillo paesino di Montorfano a circa 400 m. di quota che si raggiunge seguendo una strada che sale nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Verbania-Fondotoce.

 Il paesino merita comunque una visita per la sua bella Chiesa Romanica dedicata a San Giovanni, molto ben conservata.


 Tempo per il giro descritto circa 4 ore incluse le soste.



  Link : Ecomuseo del granito di Montorfano





vai alle immagini →  























Cerca nel sito www.in-montagna.it :

in Valgrande...  ← in Valgrande Foto © www.in-montagna.it (e-mail)


   Valle Vigezzo,
   Valle Isorno,
   Fenecchio
   e dintorni... :



   Bassa Ossola :